7 cose che i tuoi assistenti di volo non ti diranno

Puoi effettivamente chiedere cibo dalla Business Class

Foto: 123rf



quanto costa un mcnugget da 50 pezzi?

Ci sono alcuni disagi che accompagnano i viaggi aerei. Sedili economici angusti, aria riciclata, difficoltà a prendere il gabinetto... beh, non sopportare più disagio del necessario. Ecco alcune cose che puoi chiedere alla compagnia aerea per alleviare alcuni di questi problemi di viaggio:

Nota: alcuni di questi variano tra le compagnie aeree

Non tutte le compagnie aeree offrono gli stessi vantaggi e ci sono alcune situazioni eccezionali. Sui voli più brevi, ad esempio, l'equipaggio potrebbe non avere i rifornimenti per soddisfare le tue richieste. Tuttavia, non fa male chiedere.

1. Possono essere presi provvedimenti aggiuntivi per gli anziani o i malati di salute

Se hai un genitore anziano con condizioni mediche, informa in anticipo la compagnia aerea (o avvisa l'equipaggio al momento dell'imbarco). Se sei in Economy Class e c'è spazio disponibile, potrebbe esserci un upgrade gratuito a un posto più spazioso in business class.

Tieni presente che con disabilità motorie non si intendono solo i passeggeri su sedia a rotelle. Puoi anche richiamare l'attenzione dei viaggiatori anziani che hanno bisogno di un bastone, o che possono percorrere solo brevi distanze; l'equipaggio può riassegnare i posti (in base alla collaborazione di altri passeggeri) per posizionare questi viaggiatori più vicino alla toilette, nella parte anteriore della fila. Questi sedili tendono anche ad avere un po' più di spazio per le gambe.

Alcuni membri dell'equipaggio di cabina utilizzeranno anche l'avviso per identificare se ci sono medici a bordo. Ciò farà risparmiare tempo cruciale se an emergenza succede.

2. Puoi chiedere secondi o anche cibo dalla Business Class

Foto: 123rf

L'importante è aspettare che il pasto sia finito. A quel punto, l'equipaggio di cabina saprà se c'è cibo in eccesso nella dispensa. Se chiedi durante il servizio di ristorazione, è più probabile che tu venga rifiutato (non sanno se ce n'è abbastanza per tutti).

quando puoi cambiare i tuoi anelli ai capezzoli?

Tuttavia, quando ci sono degli avanzi, potresti non essere limitato solo a ciò che servono in Economy Class. Alcuni equipaggi di volo – regole permettendo – saranno felici di darti ciò che sta avendo la business class.

Per inciso, puoi fare un po' di raid nella dispensa sui voli lunghi. Se passi davanti alla dispensa e vedi alcuni panini o torte sfusi, non esitare a chiedere se puoi averne uno. Di solito non è un problema.

3. Chiedi consigli turistici

Chiedi al personale di bordo se qualcuno è originario della tua destinazione (e anche se non lo è, è probabile che ci sia stato molte volte). È una buona opportunità per scoprire cose utili, come:

– Quanto costa il viaggio al tuo hotel o Airbnb dovrebbero costo

– Modi più veloci o più economici per ottenere i biglietti per le attrazioni turistiche

inacidimento della reazione chimica del latte

– Ristoranti meno conosciuti, o siti che vale la pena visitare

– Quali marche o prodotti sono più economici, rispetto alla tua provenienza

– Eventi attuali, come chiusure di parchi a tema o nuovi musical, che potrebbero non essere aggiornati in altre fonti

4. Porta il tuo thermos nella dispensa e chiedi al personale di bordo se lo riempiono

Infastidito dal dover continuare a ronzare per l'equipaggio di cabina? Anche loro preferiscono non fare viaggi ripetuti. Porta con te un vuoto thermos (ricorda che non puoi portare liquidi in aereo), e puoi chiedere che lo riempiano di Coca Cola, caffè, tè e così via.

Non devi aspettare fino all'ora dei pasti; basta andare in dispensa e chiedere.

Questo è utile anche durante i pasti quando non rischi di rovesciare su quel minuscolo vassoio pieghevole. Tieni il coperchio sul thermos e la turbolenza dell'aria non manderà il caffè caldo in grembo per causare ustioni di terzo grado.

Non chiedere però che lo riempiano di alcol; questo probabilmente verrà negato perché a nessuno piace un passeggero ubriaco, vomitante, che ha bisogno del bagno ogni cinque minuti. Probabilmente non correranno questo rischio.

5. Se hai bambini, chiedi se possono vedere la cabina di pilotaggio

La maggior parte delle compagnie aeree consente ai bambini di visitare la cabina di pilotaggio, circostanze permettendo. Non importa in quale classe sei seduto, basta chiedere all'equipaggio di cabina (dipende dall'approvazione del capitano).

Tuttavia, tieni presente che alcune compagnie aeree non consentono le foto in questi giorni, per motivi di sicurezza.

per quanto tempo puoi registrare video 1080p su 32 GB?

6. Se sei da solo su un volo a lungo raggio, richiedi un paio di occhi extra sul tuo bagaglio stivato

Foto: 123rf

I furti in volo sono in aumento e gli obiettivi principali sono i viaggiatori solitari travelers voli a lungo raggio . È quasi certo che, ad un certo punto su un volo di 17 ore, userai il bagno o dormirai. Questa è l'opportunità del ladro di rovistare nella tua borsa e rimuovere oggetti di valore come denaro, dispositivi elettronici o orologi.

Quando viaggi da solo, informa sempre il personale di bordo. Indica le tue borse e dove sono riposte, in modo che gli equipaggi sappiano che nessun altro dovrebbe sbirciarci dentro.

Come ulteriore misura di sicurezza, assicurati sempre di essere coperto da un'assicurazione di viaggio. Evita le polizze che non forniscono copertura per contanti, gioielli e altri oggetti smarriti: se viaggi da solo, questa è la protezione di cui hai bisogno.

7. Richiedi articoli da toeletta extra

Non sei limitato agli oggetti nei bagni. La maggior parte delle compagnie aeree non nascondono qualunque cosa lì dentro perché è troppo affollato; ma possono, in effetti, avere shampoo, asciugacapelli, rasoi, crema da barba, mousse per capelli e altri articoli da toeletta.

Assicurati di chiederli se ne hai bisogno. Se ti stai lanciando direttamente al lavoro (ad esempio, hai una presentazione da fare poco dopo l'atterraggio), di' all'equipaggio di cosa hai bisogno e di svegliarti presto. Questo ti darà ampie opportunità di rinfrescarti quando atterrerai.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su vai orso .